Home

Storia


Le date che scandiscono la storia della Gioielleria Wargas Sisti hanno origine in un piccolo laboratorio artigianale aperto ad Ancona da Wargas Sisti negli anni ’20 e dedicato proprio alla riparazione dello strumento segnatempo per eccellenza: l’orologio. Fu lì che la passione e l’abilità di Wargas per i meccanismi a orologeria, confermata da un crescente numero di clienti, lo convinsero a dare vita a un vero negozio.

Era il 1937, data che segna ufficialmente la nascita dell’attività.  Da quel momento nelle vetrine della storica sede iniziano a comparire, oltre agli orologi, articoli di argenteria, oreficeria e, dai primi anni ’50, l’offerta si amplia anche alla gioielleria.

Nel 1957 la figlia di Wargas, Silvana, imprime un nuovo “ brillante” sviluppo all’attività di famiglia: abile orologiaia e forte delle competenze sviluppate nel minuzioso lavoro sui banchi del laboratorio al fianco del padre, Silvana inizia ad acquistare pietre preziose per disegnare e realizzare gioielli esclusivi da proporre ai propri clienti. La fama della Gioielleria Wargas Sisti si consolida così negli anni ’60 e ’70.

Nel 1984, dopo la prematura scomparsa di Silvana, il testimone passa nelle mani delle due figlie, che gestiscono tutt’oggi l’attività.

Le date che scandiscono la storia della Gioielleria Wargas Sisti hanno origine in un piccolo laboratorio artigianale aperto ad Ancona da Wargas Sisti negli anni ’20 e dedicato proprio alla riparazione dello strumento segnatempo per eccellenza: l’orologio. Fu lì che la passione e l’abilità di Wargas per i meccanismi a orologeria, confermata da un crescente numero di clienti, lo convinsero a dare vita a un vero negozio.

Era il 1937, data che segna ufficialmente la nascita dell’attività.  Da quel momento nelle vetrine della storica sede iniziano a comparire, oltre agli orologi, articoli di argenteria, oreficeria e, dai primi anni ’50, l’offerta si amplia anche alla gioielleria.

Nel 1957 la figlia di Wargas, Silvana, imprime un nuovo “ brillante” sviluppo all’attività di famiglia: abile orologiaia e forte delle competenze sviluppate nel minuzioso lavoro sui banchi del laboratorio al fianco del padre, Silvana inizia ad acquistare pietre preziose per disegnare e realizzare gioielli esclusivi da proporre ai propri clienti. La fama della Gioielleria Wargas Sisti si consolida così negli anni ’60 e ’70.

Nel 1984, dopo la prematura scomparsa di Silvana, il testimone passa nelle mani delle due figlie, che gestiscono tutt’oggi l’attività.